Mar 07 Febbraio 2023 — 03:03

Dividendi 23 maggio 2022: da Eni a Intesa Sanpaolo, pioggia di cedole



Sono una sessantina le società protagoniste del cosiddetto dividend day

cessione del quinto

In arrivo una pioggia di dividendi il cui stacco è in agenda lunedì 23 maggio. Sono infatti una sessantina le società quotate su Euronext Milan che staccheranno la cedola (e due giorni dopo effettueranno il pagamento) per un monte dividendi che sfiora i 10 miliardi.

Dividendi 23 maggio 2022

Fra le società di Borsa italiana protagoniste del cosiddetto dividend day spicca una big come Intesa Sanpaolo, con un dividendo 2022 che incorpora complessivamente un rendimento di oltre il 7%, mentre lunedì viene staccato il saldo.

Per la stessa Eni saldo di 43 centesimi della cedola complessiva da 86 centesimi (per un dividend yield di oltre il 6%) destinata peraltro secondo il piano a crescere l’anno prossimo a 88 cent. Inoltre spiccano i rendimenti di alcuni dei dividendi che saranno staccati il 23 maggio, quelli di Azimut, Unipol e Generali tutti intorno al 6%. Fuori dal Ftse Mib rendimento di oltre il 7,1% per UnipolSai.

Dividendi Ftse Mib

Il prossimo dividend day è in programma il 20 giugno con circa 1,65 miliardi in distribuzione e Poste e Snam a fare la parte del leone. Bisognerà invece attendere ancora per il sempre gettonato dividendo Enel il cui saldo sarà staccato e messo in pagamento a luglio.

Tornando ai dividendi in calendario lunedì 23 maggio, saranno 19 le big del Ftse Mib che tratteranno ex cedola all’apertura delle contrattazioni. Ciò si tradurrà in un calo tecnico che viene stimato in un -1,44%. A staccare la cedola sul listino principale sono A2a, Amplifon, Atlantia, Azimut, Banca Generali, Bper, Diasorin, Eni, Finecobank, Generali, Interpump, Intesa Sanpaolo, Inwit, Italgas, Moncler, Pirelli, Recordati, Tenaris e Unipol.

intesa sanpaolo raccomandazioni 06-02-2023 — 03:45

Intesa, raccomandazioni aggiornate dopo i conti 2022

Carrellata di nuovi giudizi e target price in scia a risultati e dividendo giudicati migliori delle attese

continua la lettura