Ven 18 Gennaio 2019 — 01:27

Dal Re di Spagna… un’alternativa ai Btp



Marzotto Sim: le emissioni dell’Istituto de Credito Oficial vantano rendimenti più alti ma un rating migliore e pari liquidità

Pubblichiamo una nota dell’Ufficio Studi di Marzotto Sim.

ICO (Istituto de Credito Oficial) è un’emittente spagnolo che gode della garanzia esplicita e incondizionata del Regno di Spagna. Per questo motivo è
equiparabile ai titoli di stato spagnoli, sia per quanto riguarda le considerazioni sul rischio emittente, sia per quanto riguarda il c.d. “risk weight”
secondo Basilea III.

[center]Clicca sull’immagine per ingrandirla[/center]

{{*ExtraImg_18168_ArtImgCenter_300x181_}}

Come si vede dal grafico di pagina precedente, le obbligazioni ICO trattano con un premio di rendimento rispetto sia ai normali titoli di stato spagnoli
sia, ancora maggiormente, rispetto ai BTP.
Questo vantaggio di rendimento sui BTP oscilla da +0,15% delle scadenze piu’ brevi (2017 – 2018) a +0,25% per le scadenze piu’ lunghe (2019 – 2021).

{{*ExtraImg_18169_ArtImgRight_650x168_}}

Rispetto ai BTP, le obbligazioni ICO hanno un rating migliore (Baa2/BBB+ rispetto a Baa2/BBB-) e godono di un livello di liquiditá sul mercato
secondario che è comparabile (se ci si limita a considerare i titoli della tabella).
Certamente i pick-up di rendimento non sono entusiasmanti in termini assoluti; in termini relativi tuttavia i titoli liquidi di questo emittente spagnolo
possono rappresentare un’alternativa per la componente a basso rischio del portafoglio, visto anche che sulle scadenze 2018 e 2019 l’extra
rendimento puo’ consentire di superare la soglia dello 0% passando quindi in “territorio” positivo.

Mps 17-01-2019 — 10:06

Mps, ipotesi Sga su Npl. E per il risiko spunta Bper

La bad bank del Tesoro potrebbe acquisire gli Npl riducendo le necessità di capitale e creando le condizioni per un’aggregazione, ma sono ancora molti i nodi da risolvere

continua la lettura
NOTIZIE CORRELLATEtorna alla sezione

Tim: Fitch taglia l’outlook da stabile a negativo

IG, Borsa giù con petrolio e Ferrari

Anima, a settembre raccolta positiva per 316 mln

Borsa Milano piatta, si allarga lo spread

Borsa: Milano positiva in controtendenza, corre Ubi

Borsa, Milano chiude in deciso rialzo

Leonardo sotto pressione in Borsa, ma spera nell’appalto Usa

Oggi in Borsa: l’aumento “lampo” di Mps