Ven 13 Dicembre 2019 — 12:43

Banco Bpm attende semestrale, al via cantiere per il nuovo cda



Fitto ordine del giorno, al punto che i lavori del board sono cominciati ieri. Il titolo in Borsa è poco mosso

banco bpm dividendo

Azioni Banco Bpm poco mosse a Piazza Affari mentre il cda è riunito per approvare i conti della semestrale. Il consensus degli analisti prevede un balzo degli utili nel secondo trimestre 2019 e una sostanziale tenuta dei ricavi.

Banco Bpm, consensus pronostica conti misti

Per il secondo trimestre in particolare gli analisti stimano un utile netto di 415,2 milioni dai 129,3 milioni del secondo trimestre 2018, mentre i ricavi sono visti a 1,03 miliardi dai circa 1,28 miliardi di un anno fa. I risultati saranno diffusi a mercato chiuso e commentati in conference dal ceo del Banco Bpm, Giuseppe Castagna (nella foto).

Il board per l’approvazione dei conti tuttavia presenta un fitto ordine del giorno, con una ventina di punti, per cui i lavori secondo indiscrezioni di stampa sono iniziati ieri per evaderli tutti, e il cda è rimasto aperto.

Banco Bpm avvia il cantiere della governance

Uno dei temi trattati riguarda la governance, in vista del rinnovo del cda in scadenza con il bilancio 2019, quindi da eleggere nella primavera 2020. Lo scrive il quotidiano Il Messaggero. Per questo, si sarebbe riunito il comitato nomine per la scelta di tre head hunter (Egon Zehnder, Spencer Stuart, Korn Ferry) incaricati di predisporre entro fine anno una “long list” di una quindicina di nomi, comprendenti anche alcuni degli uscenti: vengono confermati Giuseppe Castagna, Carlo Fratta Pasini, Mauro Paoloni.

Lista del cda

Inoltre occorrerà individuare da subito due candidati in quanto l’attuale cda di 19 membri si è ridotto a 17 per due dimissioni, e la Bce ha chiesto di sostituirli al più presto. Questo nonostante il prossimo restringimento del nuovo consiglio a 15 membri, come previsto dallo statuto. L’art 20, infatti, prevede che il primo rinnovo dopo la fusione venga gestito con una lista del cda (meccanismo adottato per esempio da Unicredit, Bper, e Mediobanca). Tale lista deve proporre 12 nomi da eleggere ma essere approvata con 14 voti. Degli altri tre nomi, uno deve rappresentare i dipendenti ex Bpm e due le minoranze.

Intanto, sempre stando al Messaggero, il cda odierno dovrebbe confermare Castagna alla presidenza del comitato esecutivo.

In Borsa alle ore 10,49 le azioni Banco Bpm scambiano poco mosse con un -0,09% a 1,69 euro.

borsa italiana oggi 13-12-2019 — 08:15

Borsa italiana oggi: Fca, Stm, Cnh, Saipem

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi in rialzo

continua la lettura