Lun 25 Maggio 2020 — 17:00

Azioni Unicredit, Jp Morgan vede graduale recupero



Gli analisti della banca Usa hanno ridotto leggermente il target price sull’istituto guidato da Jean Pierre Mustier, confermando la raccomandazione overweight

azioni Unicredit

Azioni Unicredit negative a metà pomeriggio, dopo avere azzerato i guadagni della mattinata in una nuova seduta volatile a Piazza Affari per il comparto bancario. Intanto gli analisti di Jp Morgan, in un report sulle banche europee, hanno ridotto leggermente il target price sull’istituto guidato da Jean Pierre Mustier, confermando però la raccomandazione overweight.

Più in dettaglio, Jp Morgan ha ridotto il prezzo obiettivo sulle azioni Unicredit da 16 a 13 euro, rinnovando appunto la raccomandazione di sovrappesare il titolo in portafoglio.

Secondo la banca americana, i maggiori rischi immaginabili dalla crisi di Covid-19 non sono ancora stati prezzati nel settore bancario europeo, sebbene il rapporto rischio-rendimento sembri ora più equilibrato, dopo la caduta dei prezzi.

Nello scenario di base, il broker prevede un “graduale recupero” dalla crisi del virus e ha abbassato le sue aspettative di profitto. Se venisse applicato uno scenario di recessione a lungo termine, spiega Jp Morgan, vi sarebbe un rischio aggiuntivo dal 15 al 20 percento per il settore.

Le top picks di Jp Morgan nel vecchio Continente sono Kbc, Bnp Paribas, Bbva, Ubs e Barclays.

Intanto Moody’s, dopo la recente azione di rating riguardante 15 banche italiane fra cui Unicredit, si è espressa oggi sulle controllate UniCredit Bank Ag e UniCredit Bank Austria.

Moody’s in particolare ha confermato il rating A2 sul debito senior non garantito di lungo termine e sui depositi di UniCredit Bank e i rating Baa1 sul debito senior non garantito di lungo termine e A3 sui depositi di lungo termine della controllata austriaca. Per entrambe le banche l’outlook sul debito di lungo temine e sui depositi passa da stabile a negativo. Confermata invece in entrambi i casi la valutazione di base sul credito (Bca) baa2.

In Borsa alle ore 15,03 le azioni Unicredit scambiano in calo del 2,17% a 6,711 euro, in pratica la metà del prezzo obiettivo ipotizzato da Jp Morgan.

Unicredit intesa ubi 25-05-2020 — 08:33

Unicredit, ammessa da antitrust all’istruttoria Intesa-Ubi

Una mossa che secondo alcuni osservatori sarebbe arrivata a sorpresa, e che in ogni caso contribuisce a mettere in bilico l’offerta di Intesa Sanpaolo. Intanto i tempi si allungano

continua la lettura