Ven 27 Maggio 2022 — 13:46

Azioni Leonardo, upgrade di Morgan Stanley



Il titolo dell’ex Finmeccanica secondo il broker continuerà a beneficiare delle tensioni internazionali legate alla crisi ucraina

leonardo dimissioni profumo

Azioni Leonardo ben intonate a Piazza Affari dopo un report di Morgan Stanley che ha alzato a “sovrappeso” la raccomandazione sul titolo del colosso italiano della Difesa.

Inoltre l’ex Finmeccanica continua a beneficiare delle tensioni internazionali legate alla crisi ucraina; infine torna in auge la suggestione di un’aggregazione con Fincantieri.

Intanto come detto gli analisti di Morgan Stanley hanno alzato il rating sulle azioni Leonardo da equal weight a overweight con un target price di 11,80 euro.

Per Morgan Stanley il titolo del gruppo guidato da Alessandro Profumo continuerà a beneficiare della situazione in Ucraina.

Quanto all’ipotesi di una fusione Leonardo Fincantieri, rilanciata oggi dal quotidiano La Stampa, si è in gran parte sgonfiata dopo le indicazioni della Cdp per i nuovi vertici del gruppo della cantieristica. Per il ruolo di amministratore delegato veniva infatti ipotizzato il nome di Lorenzo Mariani, executive director di Mbda, il consorzio di Leonardo, Bae Systems e Airbus, e già manager di Finmeccanica. Secondo il quotidiano, questa scelta avrebbe potuto “facilitare l’integrazione tra i due colossi di Stato, accarezzata già da diversi governi”.

La Cdp, azionista di riferimento di Fincantieri con il 71,32%, è uscita a metà giornata con le designazioni per i nuovi vertici che vedono invece Claudio Graziano candidato alla presidenza e Pierroberto Folgiero quale amministratore delegato in pectore.

In ogni caso secondo gli analisti di Equita “nell’attuale contesto geopolitico” la creazione di “un unico polo nazionale della difesa (con ramificazioni nel civile) con dimensioni tali da colmare in parte il gap rispetto ai principali concorrenti”, meriterebbe di essere “rispolverato”.

In Borsa alle ore 15,08 le azioni Leonardo segnano +1,16% a 10,10 euro.

autogrill aumento di capitale 27-05-2022 — 09:37

Fusione Autogrill Dufry, le banche accelerano sull’operazione

Nuovi rumors, l’obiettivo è creare il leader europeo del settore. Il titolo avanza a Piazza Affari

continua la lettura