Ven 28 Febbraio 2020 — 20:13

Poste, come recuperare i conti dormienti (dall’estero)



Segnalazione di un lettore dalla Francia. La risposta delle stesse Poste Italiane che potrebbe tornare utile a quanti si trovano nella stessa situazione

poste italiane news

A redazione@finanzareport.it riceviamo una nuova segnalazione sul tema dei conti dormienti. Abbiamo già trattato l’argomento con una scheda su cosa sono i conti dormienti e come recuperarli. La segnalazione del lettore, proveniente dalla Francia, ci offre però lo spunto per scoprire come chiudere tali depositi dall’estero. Di seguito la domanda del lettore, più sotto la risposta fornita a Finanza Report dalle stesse Poste Italiane, con indicazioni potrebbero tornare utile a quanti si trovano nella stessa situazione.

 

“Buongiorno,

scrivo della Francia per i miei genitori che hanno un libretto di risparmio postale, un conto dormiente. Ho fatto la richiesta alla Consap che mi chiede l’attestazione di devoluzione delle somme al Fondo rilasciata dagli intermediari (art. 1 DPR 22.06.07, n. 116).

Ho scritto con raccomandata alle Poste (sede di Roma), e ho chiamato i loro servizi che dicono che questa attestazione può soltanto essere rilasciata presso un ufficio postale, ma mio padre è deceduto e mia madre non è autosufficiente e vive in Francia, dunque non può recarsi in italia.

Esiste un altro modo?

Cordialmente,

Giuseppe Ferraro”

 

La risposta di Poste Italiane:

Gentile signor Ferraro,

E’ possibile procedere al rilascio dell’attestazione anche senza che l’intestataria del Libretto postale debba tornare in Italia per svolgere le operazioni. Per avviare la pratica è necessario inviare a Poste Italiane copia integrale del libretto, copia dei documenti di riconoscimento e del codice fiscale del titolare e la richiesta di attestazione di devoluzione firmata dal titolare.

Tutta la documentazione deve essere validata dal Consolato e spedita in originale a: Poste Italiane SpA Chief Operating Office-Servizi di Back Office-Operations Bancoposta-Risparmio Postale Gestito-Libretti
Via di Tor Pagnotta snc 00143 Roma.

Eseguite le verifiche sulla documentazione ricevuta, Poste Italiane provvederà al rilascio dell’attestazione e all’invio della stessa all’indirizzo indicato nella richiesta.

Poste Italiane resta a disposizione per ogni eventuale chiarimento

Cordiali saluti

Ufficio Stampa

Poste Italiane

banco bpm tononi 28-02-2020 — 11:40

Banco Bpm: Tononi entra in cda, martedì il piano

Il futuro presidente arruolato nel board per cooptazione, potrebbe già contribuire alle nuove strategie

continua la lettura